Derek Jeter e Jorge Posada erano gay l’uno per l’altro?

Derek Jeter e Jorge Posada erano gay l’uno per l’altro?

Abbiamo tutti scheletri nel nostro armadio e, secondo l’ex New York Yankees assistant equipment manager Paul Priore, la squadra ha abbastanza per riempire tutti e tre gli stadi Yankee e, per buona misura, anche il Polo Grounds.

Fino al suo licenziamento dalla squadra nel 1997 (Priore afferma di essere stato licenziato perché ha rivelato di essere sieropositivo), l’autore di Abused by the New York Yankees aveva trascorso la maggior parte della sua vita con e intorno alla squadra. Vedi, prima che fosse ufficialmente un dipendente del club, il padre di Priore ha ricoperto un ruolo simile con la squadra.

Secondo questa recensione, Priore lancia molte accuse là fuori nel suo tomo di 500 pagine e se ascolti il coautore Gary Toushek’re sono tutte vere.

Qualche scelta (per lo più credibile) pepite.

  • Il famoso proprietario della squadra George Steinbrenner ha installato delle videocamere nella clubhouse della squadra per spiare i suoi giocatori.
  • I poliziotti di New York (mentre erano in servizio) giocavano con i giocatori nella club house della squadra.
  • I dipendenti Yankee sono stati addestrati a forgiare autografi per i giocatori che si rifiutavano di firmare palle da baseball.
  • I membri degli Yankees hanno fatto sesso con “dipendenti femminili dello stadio, guardie di sicurezza e groupie” allo Yankees Stadium.

Ora, ho intenzione di andare su un arto e dire se qualcuno mi ha detto quelle cose sugli Yankees suggest Vorrei suggerire che potrei vedere tutte quelle cose essere vere.

Quindi, direttamente dal sito web del libro, è questa affermazione:

Due giocatori sono stati trovati una volta impegnati in attività omosessuali nella sauna della clubhouse alla fine della loro prima stagione con la squadra.

Quei due giocatori? Derek Jeter e Jorge Posada.

Apparentemente, verso la fine della stagione 1995, Priore entrò nel duo avendo un incontro sessuale nel bagno turco della squadra e nel tentativo di tenerlo tranquillo allowed permisero a Priore di fare sesso orale su di loro.

” Se questi due giocatori volevano che tacesse, non avrebbero fatto sesso orale su di lui?”libro reviewer/blogger Bernadette Pasley chiede. “Non sarebbe stato più facile per Jeter e Posada, invece di avere un trio in una macchina, negare che sia successo qualcosa? Dopo tutto, sarebbe stata la loro parola contro la sua. Sicuramente le parole di Jeter e Posada sarebbero state credute su quelle di Paul Priore. ”

Tutti buoni punti.

In entrambi i casi want voglio davvero, davvero leggere questa cosa. Seriamente.

Sei come me, muori dalla voglia di saperne di più? È possibile acquistare il libro, ascoltare co-autore Toushek darvi il lowdown o, meglio ancora, ascoltare Priore se stesso.

(h / t Deadspin)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.