Fulmini e prati: i fulmini rendono davvero l’erba più verde?

Fulmini e prati: i fulmini rendono davvero l’erba più verde?

Molte persone credono che il fulmine di un temporale possa rendere l’erba più verde. Le piante hanno bisogno di azoto per sopravvivere e un fulmine produce azoto che cade a terra durante una tempesta. Almeno, questa è la teoria. Ma gli appassionati di cura del prato e le fonti dei media allo stesso modo ancora dibattono se il fulmine ha dimostrato di avere alcun effetto sull’erba.

È un mito che il fulmine rende l’erba più verde, o c’è qualche verità nella nozione? Mentre non ci sono stati studi approfonditi condotti per confermare ufficialmente l’ipotesi, immergersi nei processi scientifici coinvolti rivela che la risposta è un po ‘ di entrambi.

fulmini sull'erba

Fulmini e azoto per l’erba

L’azoto è un elemento essenziale di cui le piante, gli animali e gli esseri umani hanno bisogno per sopravvivere. Infatti, l’azoto comprende il 78% dell’atmosfera terrestre. È un elemento nella clorofilla,un pigmento che rende l’erba più verde, ed è anche tipicamente un ingrediente primario nei fertilizzanti per prati. Tuttavia, le piante non hanno accesso alle particelle di azoto nell’aria che sono così prominenti nell’atmosfera. Le piante possono assorbire solo l’azoto come composto nitrato composto da azoto e ossigeno. Di solito, è il ruolo dei microrganismi di abbattere i legami delle molecole di azoto per formare composti di nitrati e le piante assorbono il nitrato attraverso le radici e il suolo.

Fulmine svolge un ruolo importante in questo processo. Invece di usare microrganismi per convertire l’azoto in un composto di nitrati, lightning può convertire l’azoto da solo. Quando un fulmine colpisce, il calore della corrente elettrica è abbastanza forte da rompere i legami delle molecole di azoto e separarli in due atomi di azoto. Ogni atomo si lega con tre atomi di ossigeno disponibili per formare un nitrato. Il nuovo composto nitrato è solubile in acqua e si dissolve nell’acqua piovana che cade a terra. Di conseguenza, il fulmine consente all’erba di assorbire più azoto sotto forma di nitrati, il che contribuisce al colore verde più luminoso del prato.

Tuttavia, ci sono limitazioni agli effetti di questo fenomeno. Alcune persone sostengono di poter vedere una differenza nel colore della loro erba solo un’ora o giù di lì dopo un temporale. Questo cambiamento è probabilmente dovuto alla pioggia che bagna l’erba e la fa apparire più verde. Non è il risultato della dose extra di azoto da un fulmine. Infatti, per molte ore dopo un temporale, il colore più luminoso che si nota è probabilmente il risultato di un’illusione creata dall’erba bagnata e dal sole.

Gli esperti dicono anche che il colore illuminato della tua erba dopo un temporale potrebbe essere probabilmente dovuto all’aumento dei livelli di acqua che l’erba riceve dalle precipitazioni. Se la tua erba è secca, le forti piogge sono probabilmente più efficaci dei fulmini nel rendere la tua erba più sana e più verde. Di conseguenza, gli scienziati non possono dire con certezza quanto di un fulmine ruolo gioca nel rendere l’erba un aspetto più verde, dal momento che ci sono una serie di altri fattori coinvolti tutti in una volta.

A seconda di quanto lontano si verifica il fulmine dalla tua casa, è anche possibile che questo fenomeno non abbia alcun impatto sulla tua erba. Se la tua erba sembra meno verde, probabilmente non dovresti aspettare fino a quando un fulmine non colpisce per risolvere il problema.

Come rendere la tua erba più verde senza fulmini

Se stai cercando altri modi per rendere la tua erba più verde e più sana, prova uno dei seguenti metodi:

Applica un fertilizzante per prati nelle stagioni primaverili e autunnali e usa un erbicida delicato per uccidere le erbacce nel tuo giardino.

Diffondere semi di erba per fissare marrone, macchie morte sul vostro prato o reseed il vostro intero prato per più fresco, erba più verde.

Forse la tua erba è troppo appiattita e compatta; usa uno strumento di aerazione per assicurarti che il tuo prato riceva l’aria e i nutrienti necessari per crescere.

A volte, il problema è più profondo di macchie secche, erbacce o mancanza di aria. Prova il tuo pH del terreno per assicurarsi che il vostro giardino ha il giusto equilibrio chimico per l’erba a prosperare. L’erba cresce meglio a un livello di pH del terreno tra 6 e 7,2. Raccogli alcuni campioni di terreno, inviali a un centro di test e aggiungi i nutrienti necessari al tuo prato in base ai risultati per spostare il terreno nella giusta gamma. Una volta che il livello di pH del suolo è sano, sarete in grado di crescere più sano, erba più verde.

Fulmini e un prato più verde: verità o mito?

Fondamentalmente, i credenti e i dubbiosi di questo mito hanno entrambi parzialmente ragione. La scienza sostiene l’affermazione che il fulmine rende l’erba più verde. L’elettricità del fulmine rompe gli atomi di azoto e alimenta l’elemento necessario alle piante in una forma che possono assorbire. Tuttavia, è impossibile sapere quanto di nuovo verde del vostro prato deriva dal fulmine, la pioggia, o altri fattori naturali. Se la tua erba sta morendo e vuoi farla sembrare più verde, probabilmente non dovresti fare affidamento sul fulmine da solo per risolvere il problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.