Generazione della domanda vs Lead Generation: su cosa dovresti concentrarti?

Generazione della domanda vs Lead Generation: su cosa dovresti concentrarti?

Generazione di domanda e lead generation sono essenziali per qualsiasi azienda.

Senza di loro, la tua pipeline di piombo funzionerà a secco. Smetterai di chiudere nuovi affari. La tua crescita aziendale si bloccherà.

La domanda e la generazione di lead sono la linfa vitale di qualsiasi azienda in crescita.

Tuttavia, i due termini sono spesso usati in modo intercambiabile.

Se ti stai chiedendo quali sono le principali differenze, questo articolo è per te.

Ho intenzione di camminare attraverso ciò che sia la domanda e lead generation sono, esempi di loro in pratica, e vi aiuterà a considerare se si dovrebbe concentrarsi su uno sopra l’altro.

Senza ulteriori indugi, saltiamo a destra in esso.

Che cos’è la generazione della domanda?

La generazione della domanda è al centro delle iniziative di marketing per promuovere la consapevolezza delle soluzioni di un’azienda.

È una strategia che può essere utilizzata in quasi tutte le aziende, tuttavia, è considerata più efficace per B2B, B2G (governo) o altre società con lunghi cicli di vendita.

È una parte cruciale del marketing.

Se il tuo pubblico è:

  • Consapevole del tuo marchio
  • Sa cosa stai vendendo
  • Conosce i vantaggi

Il tuo team di vendita non avrà bisogno di fare affidamento su vendite difficili, poiché i tuoi lead in entrata saranno già interessati alla tua soluzione e pronti per l’acquisto.

Che cos’è la Lead Generation?

La generazione di lead viene dopo la generazione della domanda. Coinvolge le attività utilizzate per portare il pubblico direttamente nella canalizzazione di vendita e nella pipeline di lead.

È una priorità di marketing per il 70% delle aziende e estremamente importante.

Se non sei ancora abbastanza sicuro della differenza, non preoccuparti. Nella prossima sezione, vi mostrerò alcuni esempi di entrambe le strategie di generazione di lead e demand generation, e tutto diventerà chiaro.

Esempi di strategie di generazione della domanda

Se stai pensando di investire di più nella tua generazione della domanda, continua a leggere.

Sarà vitale per la crescita del tuo business, quindi devi farlo bene.

Fortunatamente, ci sono un’ampia varietà di strategie di generazione della domanda là fuori. Diamo un’occhiata a loro.

Multi-Canale Strategie di Lavoro

B2B software, il top nuove fonti di business sono:

  • Organico Ricerca
  • Motore di Ricerca di Marketing/Pubblicità Pay Per Click
  • passaparola

oltre a ciò, il 93% delle aziende B2B dire il content marketing genera più porta rispetto alle tradizionali strategie di marketing. Questo può essere perché si può usare in tanti modi. Ha vantaggi SEO e guiderà il traffico al tuo sito. È possibile condividere sui social media. Puoi inviarlo ai decisori.

La chiave è usare il tuo

L’importanza dell’allineamento delle vendite e del marketing

L ‘ 89% delle aziende che allineano il proprio marketing e le vendite vedono aumenti di opportunità. Se i tuoi sforzi di generazione della domanda funzionano, il tuo team di vendita troverà molto più facile chiudere nuove offerte e incoraggiare i lead a fare il passo finale: diventare un cliente.

L’esperienza del cliente di alta qualità è la chiave

Noterai che le strategie di cui sopra sono principalmente digitali. Tuttavia, i rinvii fanno e probabilmente rimarranno sempre una parte essenziale della vostra strategia di generazione della domanda. È fondamentale fornire un alto livello di servizio e soddisfare le aspettative dei tuoi clienti.

C’è una serie di altre attività di generazione della domanda che non ho trattato qui, perché l’elenco potrebbe essere infinito. In sostanza, è un modo in cui i tuoi clienti ideali possono scoprire la tua attività.

Esempi di strategie di Lead Generation

Se vuoi convertire il tuo pubblico in lead, dovrai utilizzare un marketing intelligente.

È necessario utilizzare una strategia multicanale.

Go Mobile

Il 49% dei marketer B2B utilizza il mobile marketing come parte delle proprie iniziative di lead generation. È un ottimo modo per garantire che il tuo marchio sia sempre al top della mente e che i lead si spostino più velocemente nella tua pipeline.

Il contenuto Bottom-of-Funnel è la chiave

Il content marketing viene utilizzato per la generazione della domanda, in quanto è possibile creare contenuti top-of-funnel che piacciono a un vasto pubblico.

Tuttavia, secondo il Content Marketing Institute, l ‘ 85% dei marketer di contenuti afferma che il loro obiettivo principale è la generazione di lead.

HubSpot ha anche scoperto che la generazione di lead è una priorità assoluta per le strategie di content marketing.

La lead generation è una priorità chiave quando si crea una strategia di contenuti secondo HubSpot

Il video marketing è all’altezza dell’hype

Quando si tratta di convertire utenti e pubblico esistenti in lead, il 70% dei marketer B2B afferma che i video sono il loro tipo di contenuto più efficace per farlo.

I social media non funzionano

Se stai investendo pesantemente nei social media e non sta fornendo risultati, allora non sei solo. Il 49% dei marketer B2B afferma che i social media sono la tattica di lead generation più impegnativa da eseguire. Può valere la pena investire le risorse altrove per vedere più successo.

Su quale dovrei concentrarmi?

Non sei sicuro se dovresti concentrarti sulla generazione della domanda o sulla generazione di lead?

In un mondo ideale, faresti entrambe le cose come parte di una strategia di vendita e marketing allineata.

Tuttavia, i budget devono essere prioritari e se il budget di marketing non può essere allungato per coprire entrambi, ci sono alcune domande che dovresti porre prima di decidere.

Diamo un’occhiata ad alcune cose da considerare.

Chi è il vostro cliente?

Se stai vendendo a grandi aziende o enti pubblici, vale la pena concentrarsi sulla generazione di lead rispetto alla generazione della domanda.

Nella maggior parte dei casi, quando le grandi aziende ti contattano, avranno già fatto una grande quantità di ricerche e stanno raggiungendo per valutare la tua azienda come fornitore.

Investendo nella generazione di lead, avrai più risorse per concentrarti sulla loro trasformazione in clienti.

Poiché ci sono sempre più decisori e stakeholder all’interno delle grandi aziende, la generazione della domanda per aumentare la consapevolezza non sarà altrettanto efficace. Anche se una persona è a conoscenza della tua soluzione, dovrà comunque convincere gli altri nella loro squadra.

Quanto costa la soluzione?

Se la tua soluzione è un’opzione a basso costo, la generazione della domanda potrebbe funzionare bene.

Se riesci a creare consapevolezza e la barriera all’ingresso è bassa, allora quella consapevolezza iniziale potrebbe trasformarli in clienti.

Tuttavia, se il tuo prodotto è più costoso, i cicli di vendita saranno più lunghi e dovrai dedicare più tempo a parlare con i tuoi lead. In questo caso, lead generation dovrebbe essere la vostra area di messa a fuoco.

Come Leadiro può aiutarti con la tua strategia di generazione della domanda

Se sei pronto a investire nella generazione della domanda, è ora di iniziare a considerare canali come cold email e cold calling, oltre alle campagne ABM.

Leadiro può aiutare. Avere accesso a dati B2B accurati e verificati sarà fondamentale se si desidera interagire con i decisori delle aziende target su larga scala.

Sarai in grado di interagire con oltre 41 milioni di decisori in aziende di tutto il mondo e avere accesso a e-mail aziendali, quadranti diretti, nonché informazioni su tecniche, firmografie e altro ancora.

Inizia la tua prova gratuita di Leadiro qui.

Concludere

La generazione di domanda e la generazione di piombo sono entrambe estremamente importanti. Non c’è dubbio.

La generazione della domanda è perfetta se vuoi far crescere la tua brand awareness e metterti di fronte a potenziali clienti. Dovrai assicurarti che il tuo team di vendita e marketing sia allineato su tutto ciò che accade, ma quando lo sono, i benefici diventeranno chiari.

Se hai già un’elevata quantità di traffico verso il tuo sito web, allora vale la pena considerare la generazione di lead come obiettivo principale, supponendo che non stai facendo entrambe le cose contemporaneamente. Per chiudere nuove attività, è necessario più di una semplice consapevolezza. Devi educare i tuoi lead sui vantaggi della tua soluzione e aiutarli a spostarli attraverso il tuo imbuto di vendita per diventare clienti paganti.

Se sei pronto per iniziare la tua prossima campagna di generazione della domanda e vuoi entrare in contatto con lead qualificati che si adattano alla tua persona acquirente, Leadiro è il modo più semplice per farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.