La giuria assegna $42 milioni a ‘DES Daughters’

La giuria assegna $42 milioni a ‘DES Daughters’

NEW YORK (AP) _ Una giuria ha assegnato million 42,3 milioni a 11 donne le cui madri hanno preso DES durante la gravidanza, tra cui otto che sono state le prime ad andare in tribunale sostenendo che il farmaco ha causato problemi riproduttivi non correlati al cancro.

“È una grande vittoria per il movimento per la salute delle donne”, ha detto Sybil Shainwald, l’avvocato che ha presentato le cause contro tre piccole aziende farmaceutiche.

Un avvocato di una delle società ha detto che a causa del modo in cui il giudice ha istituito il processo, i giurati non hanno determinato se DES ha causato problemi di salute delle donne o se le tre società erano responsabili. Ha detto che avrebbe combattuto i premi danni.

PUBBLICITÀ

Ma un avvocato per i querelanti, Leroy Hersh, ha detto che il giudice ha fatto la regola giuria sui danni prima ” perché il resto è praticamente un dato di fatto.”I giudici hanno gestito prove di amianto allo stesso modo, ha detto.

La giuria di stato Venerdì assegnato un malato di cancro suff 12 milioni e altri due $10 milioni ciascuno. I danni per le donne con problemi riproduttivi diversi dal cancro variavano fino a million 2 milioni.

Tra i querelanti c’era Deborah Shaffer, un documentarista premio Oscar (“Witness to War: Dr. Charlie Clements”, 1985), che è sterile e ha ricevuto $2 milioni.

DES, o dietilstilbestrolo, è un ormone sintetico prodotto da circa 300 aziende farmaceutiche È stato prescritto a 5 milioni di donne incinte tra il 1947 e il 1971 nel tentativo di ridurre gli aborti spontanei.

La Food and Drug Administration ha vietato alle donne incinte di usare il farmaco nel 1971, dopo che i medici hanno riportato un legame tra madri che hanno assunto DES e rari tumori cervicali e vaginali a cellule chiare nelle loro figlie. DES rimane disponibile per altri usi.

DES è stato anche collegato al cancro al seno nelle madri, all’infertilità e ad altri problemi riproduttivi nelle loro figlie e all’infertilità e possibilmente ai tumori testicolari nei loro figli.

Una manciata di malati di cancro ha vinto premi della giuria. Ma l’ultimo caso è stato il primo processo per le donne che sostengono che il farmaco ha causato problemi riproduttivi, ha detto Hersh, che ha gestito il contenzioso DES per 15 anni.

Gli imputati erano Emons Industries di York, Pa., che era conosciuto come Amfre-Grant Pharmaceutical quando fece DES; Carnrick Pharmaceutical; e Boyle & Co. della California.

Il giudice Ira Gammerman divise il processo in due parti. Nella prima parte, ha ordinato alla giuria di supporre che DES abbia causato problemi di salute dell’attore e di determinare quali danni meritano. Gli avvocati di entrambe le parti hanno obiettato.

Gammerman ha pianificato di programmare un processo il mese prossimo se DES ha causato i problemi e se le tre società sono responsabili. Eric Statman, un avvocato per Emons, ha detto che la società avrebbe sostenuto che la risposta a entrambe le domande è no.

Anche se i danni sono confermati, i querelanti sarebbero in grado di raccogliere solo una piccola percentuale. Poiché le donne non potevano identificare quale società ha fatto il DES le loro madri hanno preso, secondo la legge statale le aziende sono responsabili solo per la percentuale della quota di mercato DES che avevano comandato. Ai giurati non è stato detto questo, ha detto Shainwald.

Hersh ha detto che gli 11 querelanti si erano già stabiliti in tribunale con i maggiori produttori di DES, tra cui il più grande, Eli Lilly & Co. Ha predetto che i danni assegnati venerdì avrebbero spinto le aziende farmaceutiche a offrire più grandi insediamenti extragiudiziali a “DES daughters” con problemi riproduttivi.

Lilly è l’imputato in un’altra causa che è prevista per il processo a New York il Lunedi. Una donna sterile la cui madre ha preso DES sta facendo causa per danni punitivi e compensativi.

Un portavoce di Eli Lilly, con sede a Indianapolis, non ha restituito un messaggio lasciato a casa sua sabato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.