Lo studio della matematica ti renderà più ricco?

Lo studio della matematica ti renderà più ricco?

Gli studenti che avanzano ulteriormente nella matematica delle scuole superiori hanno salari più alti e hanno meno probabilità di essere disoccupati, secondo un nuovo studio della Cleveland Fed. Quindi, quando Noah Smith e Miles Kimball dicono che c’è una” persona matematica ” in tutti noi, ascoltate.

Lo studio mostra che avanzando passato Algebra II correla fortemente con la fine della scuola superiore, la laurea, e fiorente nella forza lavoro. Ecco il tuo grafico dei soldi, con gli studenti “low-math” a sinistra e gli studenti “high-math” a destra.

Questa scoperta (relativamente semplice come è, dal momento che Algebra II non è particolarmente avanzata) si trova comodamente con una scoperta del 2001 che i corsi di matematica più avanzati nelle scuole superiori hanno continuato a ottenere livelli più elevati di istruzione.

Prima di eseguire una petizione al tuo governo locale per richiedere a ogni studente delle scuole superiori di diventare un professionista del calcolo, dovrei avvertire che anche gli economisti dietro questi rapporti sono cauti sulle loro implicazioni. “Sarebbe un errore richiedere a tutti gli studenti di prendere calcolo”, dicono Heather Rose e Julian R. Bett, gli autori del documento “Math Matters” il cui grafico chiave è estratto sopra. Primo, non è chiaro le nostre scuole superiori hanno gli insegnanti necessari per soddisfare tale domanda di calc. In secondo luogo, se forziamo corsi di matematica altamente avanzati su tutti gli studenti, potremmo incoraggiare alcuni studenti ad abbandonare mentre gli studenti in difficoltà che rimangono incoraggiano gli insegnanti ad annacquare il lavoro necessario per completare quei corsi.

Inoltre, per prevenire l’inevitabile osservazione della sezione di commento, la correlazione non è causalità. Il fatto che avanzare in matematica sia legato a risultati di lavoro migliori potrebbe significare ogni sorta di cose, incluso, ma non limitato a:

Altre storie

(1) È causalità, semplice e semplice: la matematica ti rende totalmente ricco. Vuoi essere ricco? Studia matematica. Vi darà le competenze per le quali sarete ricompensati con salari più alti in praticamente ogni settore, perché le competenze matematiche sono intrinsecamente prezioso e averli li rendono più prezioso.

(2) Rilassati, è solo correlazione: Prendendo un sacco di matematica è un segno che sei uno studente intelligente, e gli studenti intelligenti tendono a guadagnare più soldi, anche se non amano la matematica. Come dice Peter Coy:

Potrebbe essere che le persone prendano più matematica al liceo perché sono più intelligenti dei compagni di classe che vanno ugualmente lontano nella loro educazione, lavorano più duramente o entrambi. Riescono nella loro carriera a causa di quelle qualità, non perché sanno che la derivata di cos(x) è-sin(x).”

(3) È un po ‘ di entrambi: All’interno del pool di bambini intelligenti, coloro che prendono un sacco di matematica tendono a volere, o alla fine sono attratti, il tipo di lavori con alti salari, e bambini intelligenti che prendono un sacco di lezioni di inglese (ad esempio) tendono a volere, o alla fine sono incanalati verso, lavori con salari più bassi, anche se sono altrettanto “intelligenti.”

Questa è l’interpretazione più complicata, ma anche quella che mappa la mia esperienza personale. Gli studenti che mostrano un interesse per la matematica e campi correlati sono spesso attratti in un’orbita di opportunità di lavoro più remunerativi, come la finanza e la consulenza. Ciò significa che, se sei intelligente, importa se segui corsi di matematica avanzati, in quanto i lavori più remunerativi in finanza, consulenza, marketing, contabilità (sai, business) richiedono abilità matematiche, mentre altri lavori nel governo, nel non-profit e nel giornalismo, sono popolati da persone decentemente intelligenti che (a) non stanno cercando di massimizzare il loro reddito e (b) non sarebbero stati aiutati molto con la matematica nei loro lavori attuali. In altre parole, l’equazione” math riches>riches “è un po’ di causalità e un po ‘ di correlazione.

Aggiornamento: (4) La variabile sottostante è il reddito: Gli studenti provenienti da famiglie a reddito più elevato in aree a reddito più elevato (che hanno maggiori probabilità di entrare in college migliori e avere accesso a posti di lavoro ben pagati) hanno maggiori probabilità di andare a scuole ben finanziate che competono per gli studenti migliori e più brillanti, il che significa che sono più propensi non solo a offrire calcolo, ma anche a costruire una cultura di calcolatori con buoni insegnanti per rendere il materiale accessibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.