Quanto costa un tatuaggio?

Quanto costa un tatuaggio?

 viso tatuato

¿Quanto costa un tatuaggio? Prima di conoscere la risposta specifica alla domanda, spieghiamo in dettaglio cosa sono e perché il loro prezzo è solitamente più alto di quanto ci aspettiamo all’inizio.

Per tatuaggio intendiamo una modifica permanente del colore della pelle in cui crea, facendo uso di aghi e altri utensili che iniettano pigmenti sotto l’epidermide. La prima prova di tatuaggi è stata trovata su mummie appartenenti alla cultura Chinchorro, dal 2000 AC, in Perù. Questi primi tatuaggi erano semplici e mostravano solo una linea sul labbro superiore degli uomini adulti.

Sebbene i primi tatuaggi siano stati trovati in Perù, la parola tatuaggio deriva dal samoano “tátua” che significa colpire due volte (metodo usuale per eseguirli). Nel corso del tempo la parola tatuaggio è stata adattata alle diverse tribù urbane ed è attualmente chiamata anche “Tatu” o Tatuaggi”. Quest’ultimo è utilizzato principalmente dai più appassionati di questa cultura.

Sebbene molte persone possano pensare diversamente, i tatuaggi non cambiano il carattere delle persone. Le persone che si tatuano cercano di esprimere i loro ideali personali attraverso questa pratica. Con il passare del tempo è diventato comune vedere persone tatuate, ma alcuni anni fa era sempre associato a persone di dubbia reputazione.

Tattoo styles

 tattoo avambraccio

Nel corso degli anni, i tatuaggi sono diventati comuni e sono diventati così popolari tra le persone che possiamo persino trovare diversi programmi in TV dove mostra il processo e le motivazioni delle persone che vogliono farne uno. Per quanto riguarda i diversi tipi di tatuaggi, non tutti i saloni che rendono questo tipo di inserti sulla pelle sono specializzati in tutti gli stili poiché, come possiamo vedere qui sotto, ce ne sono un gran numero, ma qui evidenzieremo solo quelli principali. Logicamente ogni tipo di tatuaggio ha un prezzo, non è lo stesso attenersi a un modello del salone del tatuaggio che ci porta un disegno o ci lascia nelle mani dell’artista.

Tradizionale americana conosciuta anche come Old School

 American tattoo

È una combinazione di colori vivaci con un’iconografia ispirata alle donne e al mare, dove possiamo vedere dalle donne con il seno nudo con la coda a sirena alle ancore che passano attraverso gli squali. Ma possiamo anche trovare il tema indiano in cui troviamo aquile, cherokee…

Ornamentale o geometrica

Questo tipo di tatuaggi sono diventati i più popolari tra le persone che vogliono entrare in questo mondo. Di solito sono monocromatici e mostrano figure geometriche unite da cerchi o linee.

Nuova scuola o Realistico

tatuaje-tipo-acuarela

Questo nuovo stile è iniziato negli anni ‘ 70 negli Stati Uniti in cui gli stili tradizionali si combinano con i classici e ci mostrano immagini realistiche che simulano il movimento del disegno. Il prezzo di questo tipo di tatuaggi è solitamente molto più costoso del solito principalmente a causa del gran numero di ore che richiede oltre all’uso di diversi pigmenti per dare maggiore realismo al lavoro.

Acquerello

Questo tipo di tatuaggi presenta due caratteristiche principali che non troviamo nella maggior parte dei tatuaggi: colori sfocati e mancanza di linee. I disegni ci presentano un aspetto acquoso come se stessimo dipingendo con acquerelli (da qui il nome) e ci presenta con linee nere che ci mostrano il contorno del disegno.

Stencil

Questo tipo di tatuaggi sono quelli che possiamo trovare in un gran numero di saloni di tatuaggi, poiché si basano su modelli che la persona da tatuare può scegliere. Questo tipo di tatuaggi può ricordarci in parte dei graffiti in cui il contorno è molto marcato. Di solito sono monocromatici senza ombre o gradienti.

Articolo correlato:
tatuaggi sono eleganti

Nero & Grigio

Questo è il tatuaggio più diffuso in molti paesi, ma sta lentamente perdendo gran parte del loro interesse, perché non offrono molte possibilità di personalizzazione. Questo tipo di tatuaggi ci offre semplici disegni, simboli, lettere, figure religiose o geometriche e anche astratte. Solo il colore nero è usato per farli. Questo tipo di tatuaggi è quello scelto dagli utenti che non hanno molto chiaro cosa vogliono fare ma vogliono entrare nel mondo dei tatuaggi.

Dotwork

a Differenza della maggior parte dei tatuaggi che provengono dagli Stati Uniti, Dotwork, è originario del Regno Unito e, come indica il suo nome (dot dot in inglese) potrebbe essere tradotto come lavoro a maglia, che è caratterizzata da una costante tratteggiata e in cui il colore non viene utilizzato in qualsiasi momento, solo il nero è utilizzato. Questo stile di tatuaggio è quello che è raccomandato per tutte quelle persone che vogliono imparare a fare tatuaggi.

Pennello

a differenza della maggior parte dei tatuaggi utilizzare un ago con pigmenti del tipo pennello utilizzato una sorta di pennello, in modo che l’applicazione è molto più complicato rispetto al tradizionale, quindi è molto comune vedere tatuaggi di qualità molto scarsa. Questa tecnica viene utilizzata principalmente per eseguire tatuaggi di grandi dimensioni in cui l’area da coprire è molto ampia.

Durata dei tatuaggi

precio-tatuajes-colores

La durata dei tatuaggi è tutta l’esperienza del tatuatore. Di norma, i pigmenti utilizzati vengono introdotti sotto la pelle, ma nella pelle ci sono diversi strati, più è profondo, maggiore sarà la durata nel corso degli anni. Se al contrario questi vengono applicati a una profondità ridotta, nel tempo svaniranno e perderanno colore nella pelle. Se siamo chiari che vogliamo ottenere un tatuaggio e vogliamo che ci duri una vita, dobbiamo andare in un salone che ha molta esperienza ma vogliamo che il nostro amato tatuaggio diventi una sfocatura.

Puoi cancellare un tatuaggio

borrado-de-tatuajes

Se il tatuaggio è stato fatto correttamente ed è nel derma, l’unica opzione per essere in grado di rimuoverlo è facendo uso di tecniche laser. Se al contrario il tatuaggio non ha raggiunto il derma, ma si trova in strati superficiali, con la rigenerazione dello strato esterno della pelle, il tatuaggio scomparirà gradualmente, anche se potrebbe sempre esserci qualche traccia che richiede l’uso di un laser per eliminarlo completamente.

Il laser non rimuove realmente l’inchiostro del tatuaggio, quello che fa è rompere in parti più piccole in modo che possano essere assorbite dalla pelle e successivamente rimosse dal sistema linfatico. Nel corso degli anni, il prezzo della rimozione del tatuaggio è sceso molto, come secondo alcuni sondaggi tra l ‘ 80 e il 90% degli utenti che hanno attraversato un negozio di tatuaggi vogliono sbarazzarsi di esso per tutta la vita.

Articolo correlato:
Come riparare o rimuovere i tatuaggi

Prezzi del tatuaggio

Il prezzo dei tatuaggi è molto variabile a seconda principalmente delle dimensioni e dei colori utilizzati per realizzarli, ma non sono gli unici fattori che influenzano il prezzo. Logicamente più grandi sono le dimensioni e i colori, il costo aumenta. Ma per calcolare il costo che può avere per ottenere un tatuaggio possiamo prendere in considerazione le seguenti caratteristiche.

Dimensioni

Più grande è il tatuaggio più a lungo ci vorrà il tatuatore per fare il disegno sul nostro corpo. Se vogliamo ottenere un tatuaggio che copre tutta la nostra schiena, in un unico colore, possiamo pagare circa 800-900 euro, mentre se optiamo per un piccolo, qualcosa di più piccolo delle dimensioni di una mano, il prezzo è di solito intorno ai 50-60 euro.

Articolo correlato:
Tatuaggi su tutto il braccio

Colori

L’uso dei colori aumenta il prezzo dei tatuaggi, poiché vuole diversi aghi diversi per evitare di mescolare i colori, inoltre aumenta la complessità e il numero di ore per eseguirlo. Lo stesso tatuaggio che in nero ci può costare circa 50-60 euro, se lo vogliamo a colori il prezzo può essere raddoppiato.

Template, proprio disegno o libero arbitrio

new-school-realistic

Nei saloni di tatuaggi possiamo trovare un gran numero di modelli che ci permettono di avere rapidamente un’idea di cosa possiamo fare in quel salone. Facendo uso di questo tipo di stencil è il modo più economico per nuovo tatuaggio sul nostro corpo. Se d’altra parte portiamo il nostro design, il costo di esso aumenta in quanto è fuori dal solito e il tatuatore deve attenersi alle dimensioni e ai desideri dell’utente.

Ma se il tatuatore ha un prestigio riconosciuto, possiamo scegliere di dargli mano libera e tatuarci ciò che vuole legato a un tema. In questo caso il prezzo sale alle stelle soprattutto se vogliamo che il design copra una grande superficie del nostro corpo come la schiena o il petto.

Artist cache

Se vuoi davvero vedere di cosa è capace un tatuatore, la cosa migliore che puoi fare è chiedere il suo libro con le opere più rappresentative che ha fatto. Con un po ‘ di fortuna si potrebbe essere in grado di trovare qualche celebrità che è stato attraverso quel negozio di tatuaggi. Ogni professionista ha i suoi prezzi, ma dobbiamo sempre essere cauti se i prezzi offerti sono troppo economici, poiché la qualità del lavoro potrebbe non essere come previsto.

Va tenuto presente che i tatuaggi sono una procedura invasiva nel nostro derma, che richiede pochi semplici passaggi per evitare di contrarre malattie. Qualsiasi professionista che viene introdotto in questo mondo utilizza guanti, aghi monouso, sterilizza l’attrezzatura una volta che il tatuaggio è finito… Con un semplice sguardo possiamo renderci conto rapidamente se soddisfa le condizioni igieniche minime.

Rischi per la salute

Come ho detto nel punto precedente, il tatuaggio è una procedura intrusiva che, se non mantenute determinate misure igieniche, può causare infezioni oltre alla trasmissione di malattie come l’HIV o l’epatite, ma che può anche causare infezioni nella pelle mediante l’uso di pigmenti, che a volte possono rivelarsi cancerogeni. Alcuni pigmenti possono contenere sostanze chimiche tossiche come metalli pesanti o idrocarburi, quindi è sempre consigliabile rivolgersi a un professionista esperto.

I tatuaggi verdi usano nichel e cromo, il cadmio è usato per il giallo, i sali di cobalto per il blu, l’ossido di ferro per i toni ocra, il titanio e l’ossido di zinco per il bianco. Possiamo anche trovare pigmenti organici la cui resistenza ad esso è inferiore e può anche causare reazioni allergiche a determinate persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.